Monaco-Livorno

In viaggio per firmare la pensione della mia adorata macchinina condivido il mio piacere per la linea diretta Monaco-Genova e il relativo treno con tanto di bar (eppure non è un Frecciarossa).

Degustandomi un golosissimo caffè nel fornito bar della stazione (con Wi-Fi!), ripubblico l’elogio funebre della Smart (risalente a un anno fa, quando ho smesso di guidarla): 

RIP my baby car

Da Milano hai vissuto questi 2 anni con me rigorosamente in Toscana. Stavi mesi ferma quando non c’ero, ma quando ero al volante ci siamo date gioie reciproche. Quella notte a Forte dei Marmi improvvisata; quel tragitto Livorno-Empoli percorso in 25 minuti con Benedetta Falleni terrorizzata; quelle minacciose fughe da casa che si son sempre risolte con l’accoglienza di Marco Zucchine e padre, risolte sempre con un vincente ritorno; quando ho provato a dormire su di te ma improvvisamente la batteria si è scaricata ed ero di fronte a un passo carrabile, e ho dovuto chiamare miserevolmente in soccorso mia madre; quando hai salvato Laura Bettini e me da un tamponamento con i tuoi freni perfetti (e i miei riflessi isterici nella buona sorte) e l’hai fatto diventare un’esperienza di pronto soccorso vuoto gratificante; scoprire che Lorenzo Cominelli si ricordava di te ma io non di lui perché sei stata così brava da farci entrare in 3 dopo una serata e da farci arrivare sani; le infinità di cose che ho nascosto in te e la quantità di cose che hai vissuto con me; la sola multa presa per un passo carrabile, scoperta dal carrozziere in un giorno di partenza, quando disperata non ti trovavo… e mi ripromisi che in stato di ebbrezza ti avrei solo incastrata nel solito parcheggio. Il tuo adorabile cambio automatico che è stata la mia redenzione da una prospettiva senza motori dopo la distruzione di una classe A. Eri fortissima. Avrai sempre un posto nel mio cuore, e in quelli di chi ha fatto esperienza di te.

 

Ne approfitto per augurare una buona giornata ai miei lettori! 

  

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s